sabato 8 e sabato 22 ottobre 2022

dalle ore 9,30 alle 15 


la Scuola di Preparazione Sociale propone due GIORNATE DI FORMAZIONE per i Presidenti del Consiglio Comunale del Trentino.

 

La sede della formazione sarà il palazzo del Consorzio dei Comuni Trentini e l’apertura sarà affidata al presidente Paride Gianmoena.

 

Obiettivi:

rendere coscienti i presidenti dei consigli della loro grande potenzialità politico-istituzionale: 

  • creazione di una rete di rapporti personali con tutti i/le consiglieri/e per mettere le premesse ad una gestione rigorosa, ma comunitaria del Consiglio
  • trade-union tra giunta e consiglio (funzione tutta da esplorare per trovarsi pronti alle partite forti del bilancio e del piano urbanistico)
  • legame, in senso partecipativo, tra le istituzioni e i cittadini singoli e/o associati: qui la partita da giocare è tutta dentro lo Statuto della città, capitolo “Partecipazione”; 
  • creazione presso la presidenza dei presìdi di partecipazione: Commissione garanti per i referendum
  • legami con i rappresentanti delle religioni presenti nel territorio e delle comunità

 

Argomenti: 

  • “avere una Gerusalemme nel cuore” La Pira (ogni città nasconde un disegno, una vocazione; sta a chi la amministra aiutarlo a realizzarlo)
  • storia dell’Autonomia – Comunità di Comunità  
  • ruoli nell’Amministrazione Pubblica di un comune:  Sindaco, Assessori, Consiglieri, Presidenza del Consiglio Comunale
  • gli statuti comunali: un’occasione da non sprecare per il consiglio ed il suo presidente
  • parte istituzionale
  • le possibili novità sulla trasparenza e partecipazione dei cittadini
  • il bilancio comunale: una partita che si gioca anche in Consiglio
  • il piano regolatore: un ‘affare’ da gestire il più possibile assieme, maggioranza e minoranza, per il bene della città
  • Gestione dell’aulagestione dei rapporti; laboratorio di sperimentazione di nuovi linguaggi e di nuove chances